Draghi, “Senza etica non si va da nessuna parte”

0
409

euroLe banche non devono far mancare il credito alle imprese in questa fase di crisi economica. E’ questo l’appello lanciato dal governatore della Banca d’Italia, Draghi, intervenuto oggi all’assemblea dell’Abi. A maggio la variazione sui tre mesi è risultata in calo dello 0,9% e il fenomeno riguarda soprattutto le aziende.
“Le banche -invita Draghi – sostituiscano una volta per tutte, le commissioni complesse e opache. “Senza etica e senza morale non si va da nessuna parte”.