Gli investimenti immobiliari diventano hi-tech

0
210

È targata Siseco la prima esperienza di investimento immobiliare in Italia declinata interamente via web. A realizzarla un colosso del settore, la Ernesto Preatoni Real Estate International, che fa capo a Ernesto Preatoni, l’imprenditore considerato l’inventore di Sharm El Sheikh che opera nel ramo immobiliare e turistico. La nuova società, nata nel dicembre 2008, si rivolge alla clientela italiana che intende investire in immobili di pregio in Paesi selezionati, con un’alta prospettiva di crescita e una bassa pressione fiscale.
«Stiamo vivendo un periodo economico delicato per gli investimenti – afferma Stefano Pelizzola, direttore generale di Preatoni Real Estate International -. Differenziare è indispensabile: il mattone resta un settore importante ma, secondo noi, all’estero ci sono nazioni che offrono maggiori opportunità rispetto all’Italia. Siamo in questo settore da anni, abbiamo competenze e know how, quindi abbiamo deciso di intraprendere questa nuova avventura puntando su due aspetti, diversi ma strettamente collegati tra loro: tecnologia e rete di vendita».
L’obiettivo per  il primo anno è formare una rete qualificata di venditori che governino l’attività commerciale di vendita. Nel farlo sono supportati dalla tecnologia, elemento che caratterizza tutti gli aspetti della società. si sono dunque rivolti a Siseco, società leader in soluzioni IT, per realizzare un sistema di CRM in grado di governare la gestione dei venditori e coordinare l’attività di web marketing.
«Preatoni Real Estate International utilizza da alcuni mesi il nostro Contact box, un innovativo metodo per trovare nuovi clienti in modo selezionato – afferma Roberto Lorenzetti, amministratore delegato di Siseco -. Grazie al “pay per lead” la società riceve una scheda con i contatti degli utenti che hanno cercato informazioni sulla propria azienda o attività. È la soluzione che offre il miglior rapporto costo/beneficio, in quanto si paga ogni singolo contatto. Preatoni Real Estate International è stata una delle prime aziende a credere in questo sistema, ha ottenuto ottimi risultati al punto di scegliere di organizzare tutta l’attività con Siseco, grazie a b.com il sistema CRM realizzato in un’ottica 2.0».
Preatoni Real Estate International ha scelto di puntare sulla tecnologia, grazie a b.com, soluzione CRM versatile che consente di gestire via web le informazioni relative ai clienti e ai potenziali clienti, permettendo la condivisione dati con la forza vendita e le azioni commerciali. I potenziali clienti interessati all’attività di Preatoni Real Estate International, compilano un modulo via web che “entra” direttamente nel Crm, dove viene smistato e indirizzato al venditore responsabile dell’area geografica interessata.
«Mantenere un saldo rapporto col cliente, farlo diventare unico dandogli la sensazione di avere un rapporto diretto e privilegiato con l’azienda è sempre più importante sul mercato – aggiunge Lorenzetti. In questo modo aumentano i profitti, si ottimizza la forza vendita e le sue azioni commerciali, permettendo nel contempo al management di prendere decisioni strategiche sulla gestione dell’impresa».
Preatoni Real Estate International scommette insomma su web e IT:  «L’attività di marketing e quella commerciale si sviluppano quasi interamente su Internet – conclude Pelizzola -. Abbiamo realizzato due siti (www.ernestopreatoni.com e www.investimento-immobiliare.com). Il layout è simile, ma cambia il messaggio agli investitori: uno è più istituzionale, mentre l’altro è più dinamico, con foto e filmati. Investiamo anche in eventi, in particolare nel FB Golf trophy, torneo riservato agli utenti di Facebook, il popolare social network. Stiamo anche trattando accordi con network in franchising specializzati in compravendite immobiliari, che vendono in modo tradizionale».

Silvia Perfetti

Lascia un commento