Più soldi alle nazioni in difficoltà

0
150

Più risorse del FMI il Fondo Monetario Internazionale per aiutare le nazioni in difficoltà. I 26 Stati partecipanti hanno concordato l’estensione dell’accordo a 13 nuovi Paesi, che contribuiranno complessivamente con 100 miliardi di dollari, portando così le risorse anti-crisi del Fmi a 600 miliardi. “L’ampliamento segna – ha detto il direttore Strauss-Kahn – un momento storico per il multilateralismo e per il fondo, che rafforza la sua capacità di reagire alle crisi, e renderà più forte l’architettura finanziaria internazionale”