Trichet: siamo ancora in crisi

0
353


“Stiamo vivendo un periodo ancora difficile”. Così il presidente della Bce Jean-Claude Trichet, parla dello stato attuale dell’economia.

Alla cerimonia della Bundesbank, dove Jens Weidmann è diventato il nuovo governatore, Trichet dichiara che la crisi “non è finita”. Ricordiamo che l’inflazione di Eurozona, è aumentata di 0,1 ad aprile rispetto a marzo. Nonostante la Germania rimane la locomotiva d’Europa, per il numero uno di Euro Tower i problemi continuano.

“Il sistema Europa ha tenuto e terrà il senso della direzione” dice. “Terremo distinte le politiche monetarie standard -conclude- da quelle straordinarie di aiuto”.

Lascia un commento