Germania, crescita trimestrale del 1,5%

0
364

Con una crescita del 1,5% su base trimestrale, e del 4,9% rispetto allo stesso periodo del 2010 la Germania si conferma prima economia europea.

Da uno studio di Bloomberg, i tedeschi risultano fiorenti nel settore delle costruzioni, i cui investimenti sono aumentati del 6,2% rispetto allo scorso trimestre. Dati significativi ma che non stupiscono, visto l’andamento della locomotiva nonostante la crisi. Nel 2010, proprio la Germania ha trainato l’economia dell’Unione europea. Per il 2012 si prevede un’avanzata del 2,6%.

Fra i settori in rialzo anche l’export, che vede un segno più 2,3% rispetto allo scorso trimestre. “Nel 2011 potremmo avere una crescita tedesca come quella del 2010” dice Ralph Solveen, capo ricercatore della Commerzbank di Francoforte.

Lascia un commento