Moto, -23,2% le immatricolazioni a luglio -16,9% nei primi 7 mesi del 2011. Mercato orientato sull’usato

1
245

Ancora in forte calo a luglio il mercato italiano delle due ruote: -23,2%

Lo comunica Confindustria Ancma. Nei sette mesi il consuntivo e’ pari a 194.094 unita’ (- 16,9%). “Non si modifica l’impostazione negativa di quest’anno che vede un ridimensionamento del mercato su livelli raggiunti alla fine degli anni ’90 – afferma il presidente di Confindustria Ancma, Corrado Capelli – non e’ solo l’assenza di incentivi a deprimere le vendite, ma la sostanziale mancanza di reddito disponibile che porta i clienti a rivolgersi al mercato dell’usato. Infatti, i passaggi di proprieta’ sono in progresso del 4% e i volumi sono pressoche’ doppi rispetto al mercato del nuovo“.

1 Commento

  1. Io opero a Crotone da + di 30 anni ormai e il crollo è avvenuto per le immatricolazioni sostanzialmente per diversi motivi.

    1) Le assicurazioni da capogiro
    2) Risparmio non consentito perchè il costo della vita è enormemente aumentato a dismisura.

Lascia un commento