Nel 2010 il 33,7% delle società ha dichiarato una perdita

0
248

Londra – Il 33,7% delle società ha dichiarato una perdita nell’anno di imposta 2010. Lo afferma il ministero dell’Economia, sottolineando che nell’anno di imposta 2009 le società in perdita erano il 37% e il nuovo andamento del 2010 è legato alla “temporanea ripresa economica”. Nel 2010, come riferisce il ministero dell’Economia, c’è stata quindi una generale ripresa della base imponibile in quasi tutti i settori, in particolare quello manifatturiero (+11%) ed il commercio (+5%). Male il settore finanziario (-11%) e delle costruzioni (-2,1%).