Monte dei Paschi di Siena, Tar: “Sì ai Monti bond”

0
274

Londra – La misura cautelare immediata chiesta dal Codacons per ottenere la sospensione del procedimento per la sottoscrizione dei Nuovi Strumenti Finanziari (NSF) del Monte Paschi di Siena non è stata concessa. Il procedimento per la sottoscrizione dei NSF può quindi proseguire il suo corso. E’ quanto riferisce Banca d’Italia, in una nota, diffusa al termine dell’udienza che si è svolta stamani davanti al presidente della III sezione del Tar del Lazio.

Lascia un commento