Italia, continua la deflazione

0
2076

Londra – Nel mese di gennaio l’Italia è tornata in deflazione, toccando i minimi da oltre 50 anni. Lo comunica l’Istat. L’indice dei prezzi al consumo,infatti, segna un calo dello 0,6% tendenziale (non succedeva dal settembre ’59) e una contrazione dello 0,4% congiunturale. La flessioni tendenziali e congiunturali sono entrambe dovute alla caduta tendenziale dei prezzi dei beni energegetici, particolarmente dei non regolamentati e al rallentamento della crescita dei prezzi dei servizi, in particolare di quelli relativi ai trasporti.

Lascia un commento