Concorrenza, Commissione Europea multa C. Agricole, HSBC e JPMorgan

0
1087

La Commissione europea ha imposto una multa di 485 milioni di euro a Hsbc, Crédit Agricole, e JPMorgan accusate di aver violato le regole comunitarie sulla concorrenza. L’antitrust ritiene che i 3 istituti avrebbero creato un cartello per influenzare il prezzo dei derivati su tassi di interesse in euro. A differenza di Barclays, Deutsche Bank, RBS e Société Générale, le tre banche non hanno accettato un accordo con la Commissione. La multa è di 337,2 mln a JPMorgan, di 114,6 mln a Crédit Agricole e di 33,6 mln a Hsbc.