Fisco, l’Irpef pesa sempre più su lavoratori e pensionati

0
529

L’Irpef pesa sempre più su lavoratori e pensionati. In 12 anni, dal 2003 al 2014, l’imposta pagata dalle due categorie è passata dal 75,59 all’80,94% con un incremento di 5,3 punti percentuali.