Diavoli e Dragoni IV: ultimi giri di valzer aspettando il 14 aprile

0
276

Ricominciano le giravolte in Casa Milan. Il closing, previsto per il 13 dicembre, slitta al 3 marzo. La causa sarebbe la mancanza di autorizzazioni cinesi all’uscita di capitali verso l’estero. Lo annunciano Fininvest e Sino Europe in una nota congiunta, dopo che si erano rincorse voci su un possibile slittamento a febbraio. Si legge sulla nota: “L’accordo, approvato dal Consiglio di Amministrazione di Fininvest (…), prevede che entro il 12 dicembre Sino-Europe Sports accrediti a Fininvest un’ulteriore caparra di 100 milioni di Euro, dopo i 100 milioni di Euro già versati alla firma del contratto di compravendita”. Il 13 dicembre Sino Europe versa i 100 milioni della seconda caparra e Fininvest convoca l’Assemblea dei soci per l’1 e il 3 marzo.