Nucleo Antifrode Carabinieri di Salerno denuncia 7 persone per truffa e falsita’ ideologica ai danni dell’U.E.

NEL QUADRO DELLA REPRESSIONE DELLE FRODI COMUNITARIE AGROALIMENTARI CONDOTTE DAL COMANDO POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI, IL NUCLEO ANTIFRODE CARABINIERI DI SALERNO ESEGUIVA ACCERTAMENTI PER LA TUTELA DEI CONSUMATORI E DEGLI OPERATORI DI SETTORE.

0
1068

Il Nucleo Antifrode Carabinieri di Salerno denunciava, a seguito di accertamenti, 7 persone responsabili, a vario titolo, di truffa ai danni dell’U.E. e falsità ideologica (artt. 640 bis e 483 c.p.) avendo indebitamente percepito 1.043.832 euro; relativi a contributi comunitari destinati all’agricoltura (Domanda Unica) e nell’ambito del P.S.R. (Piano di Sviluppo Rurale).

Le persone denunciate si adoperavano per la creazione, in tutto o in parte, di falsa documentazione finalizzata ad attestare la titolarità di terreni sottoposti a confisca e realizzavano un impianto serricolo in assenza di titolo abilitativo edilizio, producendo falsa documentazione, allo scopo di introitare le provvidenze U.E..