Manovra: arresto per chi entra in cantieri Tap

0
532
E' decaduta a mezzanotte e non è stata rinnovata l'ordinanza prefettizia che istituiva per 30 giorni una 'zona rossa' in località San Basilio, a San Foca di Melendugno (Lecce), per consentire la ripresa dei lavori del gasdotto Tap. Nella zona era vietato accedere e transitare, se non alle forze dell'ordine e agli addetti ai lavori. La recinzione antisfondamento, elevata intorno all'area cuscinetto, e gli otto cancelli di chiusura di altrettanti varchi, saranno gradualmente smantellati, 13 dicembre 2017. ANSA/CLAUDIO LONGO

I cantieri del Tap potrebbero diventare siti di interesse strategico nazionale: chi protesta e ne travalica i confini senza autorizzazione rischia l’arresto, come nel caso della Tav.

Lascia un commento