Di Maio: le banche devono pagare l’arroganza

0
297
ROME, ITALY - JULY 03: The Minister of Labour Luigi Di Maio attends the presentation to the press of the Dignity Decree approved by the government on July 03, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Simona Granati - Corbis/Corbis via Getty Images)

“Il sistema bancario la deve pagare perchè ha avuto un atteggiamento arrogante infischiandosene dei risparmiatori e dello Stato ed è stato protetto da ambienti politici sia in questa regione che a livello nazionale. Se vogliamo sostenere le imprese dovremo ridurre l’arroganza di certe organizzazioni, quelle illegali e anche di alcune legali”. A dirlo il vicepremier Luigi Di Maio.

Lascia un commento