Così la mafia del legname sta uccidendo l’Amazzonia

0
82

La deforestazione della foresta pluviale ha come origine l’attività lucrativa guidata soprattutto da reti criminali, che minaccia e attacca funzionari governativi, difensori delle foreste ma anche indigeni che cercano di tutelare questo immenso polmone verde. l’indagine di Human Rights Watch.

Lascia un commento