Unicredit, taglio di 8mila posti con piano al 2023

0
226

Nel suo piano al 2023, Unicredit prevede “risparmi lordi in Europa occidentale” per 1 mld, pari al 12 per cento della base di costo 2018. Questi risparmi, spiega la banca in una nota, saranno in parte ottenuti attraverso la riduzione ulteriore di circa 8mila fte (full time equivalent) nell’arco del piano, e con la chiusura di altre 500 filiali a livello di Gruppo tra 2019 e il 2023.

Lascia un commento