Commercio, Istat: a luglio vendite -0,4% su base mensile,+6,7% su base annua

0
109

Stamani l’Istat ha diramato alcuni dati sui comsumi degli italiani on un aumento del 6,7% in valore e dell’8,8% in volume. A luglio 2021 si stima un calo congiunturale per le vendite al dettaglio (-0,4% in valore e -0,7% in volume).

Le vendite dei beni non alimentari su giugno diminuiscono (-0,6% in valore e -1,0% in volume), mentre quelle dei beni alimentari sono stazionarie in valore e in lieve calo in volume (-0,3%).

Rispetto a luglio 2020, il valore delle vendite al dettaglio cresce in tutti i canali distributivi ma è maggiore nei piccoli negozi: nella grande distribuzione è del 5,6%, nelle imprese operanti su piccole superfici , +8,2%; per le vendite al di fuori dei negozi è 2,6% e per il commercio elettronico (+6,4%)

Articolo precedenteRiassunto: Il Blue Planet Science-Fiction Film Festival della Cina sotto i riflettori nel corso dell’evento “Focus on China” tenutosi in occasione della 78a edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica organizzata dalla Biennale di Venezia
Prossimo articoloIta, 30.000 candidati per l’assunzione

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here