Boom di turisti all’Elba per il ponte del 2 giugno

0
218
Un flusso continuo di auto, moto e turisti a piedi. Prevalentemente italiani, ma anche tanti stranieri. Tanto che le compagnie marittime hanno dovuto fare gli straordinari per smaltire i mezzi in attesa di imbarco a Piombino. Venerdì notte l’ultimo traghetto della Moby è partito per Portoferraio all’una e 40. E anche ieri sera le corse in più sono state numerose. In totale 20 traghetti venerdì e 22 ieri. Ed un numero maggiore di traversate è previsto per il rientro dei vacanzieri, martedì. Ieri sera i traghetti prenotati per il rientro erano pressoché già completi, pur considerando le corse aggiuntive. Affollati nel corso dell’intera giornata di venerdì e di ieri anche i traghetti della Toremar. La straordinaria affluenza di turisti si deve alla concomitanza del ponte del 2 giugno con il periodo di Pentecoste, tradizionale momento di vacanza per i turisti stranieri, soprattutto tedeschi.

Lascia un commento