Porto Azzurro sempre più vicino a Montecarlo

0
190

Il Principato di Monaco sbarca all’Elba. Esattamente a Porto Azzurro, in piazza Matteotti, dove per «Montecarlo Forever» saranno di scena storia, mostre, arte, moda, artigianato e degustazioni della cultura monegasca. Una finestra per conoscere meglio la storia della più antica casata reggente del mondo.

Si parte oggi intorno alle 18, con l’inaugurazione della mostra dell’artista Ernando Venanzi. E le Cantine Fortitudo di Guardistallo presentano il «Malizia Reserve Royal», un vino rosso dedicato al capostipite dei Grimaldi. Bottiglie che possiedono sull’etichetta la riproduzione dell’opera che il maestro Venanzi (il pittore ufficiale dei Principi monegaschi) aveva dedicato a Francesco Grimaldi. Alle 19 cocktail di benvenuto alle autorità monegasche. Alle 22, in piazza Matteotti, «Fra l’antico e il nuovo», battaglia simulata in costume medievale.

Venerdì di buon mattino apertura stand, mentre in serata, alle 22, proiezione di «Monaco inconnu» di Fabrizio Buffa, e mostra di Monaco sconosciuta. In piazza, musica dal vivo. Sabato sera invece, alle 22,30, «Medievalis», spettacolo musicale e danza araba con odalische.

Sarà presente René Novella, segretario di Stato e Consigliere del Principe, personaggio di spicco di Monaco, e Alessandro Giusti, console di Monaco a Firenze. La festa è organizzata dal Cedaie (Centro Diffusione Arte Italiana ed Estera) in collaborazione con «Arts & Couleurs». Per Montecarlo, oltre a René Novella, saranno presenti Fabrizio Buffa e Francesca Pagnotta, organizzatori nel 2010 di «Mediterranea», che illustreranno la prossima regata internazionale dei delfini Montecarlo-Isola d’Elba.

Lascia un commento