KCI lancia la terapia ABTHERA™ in Giappone

0
191

KCI, una società Acelity, ha annunciato oggi il lancio in Giappone della terapia a pressione negativa per addome aperto ABTHERA™, ampliando l’accesso al portafoglio di soluzioni chirurgiche della società nel Paese. La terapia ABTHERA™ è un sistema di chiusura temporanea dell’addome che permette ai chirurghi di assumere il controllo della gestione di complicate aperture nella parete addominale per le quali non è possibile eseguire una chiusura primaria e/o che richiedono accessi ripetuti alla cavità addominale.

“È stato dimostrato che l’utilizzo della terapia ABTHERA™ nella gestione di pazienti sottoposti a procedure di limitazione dei danni dovuti a emorragia addominale grave, sindrome compartimentale addominale o peritonite grave è associato a un miglioramento comprovato degli esiti per i pazienti”

Tweet this

“È stato dimostrato che l’utilizzo della terapia ABTHERA™ nella gestione di pazienti sottoposti a procedure di limitazione dei danni dovuti a emorragia addominale grave, sindrome compartimentale addominale o peritonite grave è associato a un miglioramento comprovato degli esiti per i pazienti” ha spiegato il dottor Demetrios Demetriades, professore di Chirurgia presso la Scuola di medicina Keck USC e direttore della Divisione USC di Traumatologia e Chirurgia d’urgenza e dell’Unità chirurgica di cure intensive.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Lascia un commento