Strumenti utili per il controllo del nostro PC

Qualche strumento utile per controllare periodicamente il nostro pc per mantenerlo stabile e integro

0
109

Periodicamente è importante fare alcuni controlli sul nostro PC allo scopo di prevenire il verificarsi di errori che possano compromettere la stabilità e l’integrità del sistema e dei programmi.

La frequenza di questi controlli deve dipendere dal tempo d’uso del computer e, soprattutto, dal modo in cui si naviga e dalla quantità di file che si scaricano da internet.

Si tratta principalmente di controlli di sicurezza che rilevano non solo eventuali malware pericolosi, ma anche piccoli virus nascosti, che magari non hanno alcun effetto negativo visibile ma che possono condividere dati personali all’esterno o rallentare il computer con processi inutili.

Andiamo quindi alla scoperta di qualche programma gratuito che potrebbe tornarci utile per questo tipo di controlli.

ADWCleaner

É un programma utile per controllare che sul PC non siano presenti adware o spyware. Mentre i malware eseguono codice dannoso sul computer, adware e spyware possono non essere classificati come virus, ma fanno da spie sul nostro PC inviando a qualcuno i dati di utilizzo come i siti che visitiamo di più.

Di solito questi spyware o adware sono presenti sotto forma di plugins, estensioni del browser oppure sono dentro programmi distribuiti come freeware che vengono sponsorizzati da qualcuno ed includono software per raccogliere dati per fini pubblicitari.

Le scansioni con ADWCleaner sono rapidissime, quindi vale la pena ricordarsi di farla ogni tanto.

MalwareBytes Antimalware

É un programma utile per fare una scansione del computer alla ricerca di malware e virus di ogni tipo, anche quelli ancora sconosciuti o più nascosti nel sistema che scappano agli antivirus normali.

Questo programma è gratuito nella sua versione solo scanner, che è quella che ci interessa per il nostro scopo. La scansione è piuttosto rapida e approfondita, soprattutto molto affidabile che non rileva falsi positivi.

L’unico problema è che nella sua versione gratuita non è possibile programmare le scansioni in modo automatico per poterle fare periodicamente.

Kaspersky System Checker

É un altro programma che fa la scansione di malware, virus e altri elementi dannosi eventualmente presenti nel PC.

Questo strumento gratuito analizza i programmi installati e va utilizzato più spesso se si fanno regolarmente installazioni di nuovi programmi ed è perfetto per individuare i programmi da disinstallare.

HijackThis

É un programma che dovrebbero usare solo i più esperti, che permette di conoscere tutto quello che viene caricato dal PC in avvio, compresi anche i software dannosi ed i rootkit, che si avviano e poi spariscono dalla memoria.

Ccleaner

Non è un programma per controllare la presenza di software dannosi, ma per ripulire il PC dai file ormai inutili e obsoleti, che possono rappresentare un problema se si accumulano in gran quantità.

Eliminando i file temporanei di Windows e di tutti i programmi si azzerano gli errori con l’effetto importante di rendere tutte le operazioni più fluide.

Questo perché i file temporanei, per molti programmi come i browser web, sono importanti per caricare più rapidamente file e risorse già caricate in passato quindi, cancellandoli spesso non si fa altro che rendere questi programmi più lenti.