Arriva CreativitySafe per Instagram: il nuovo servizio di CreativitySafe per proteggere le foto su Instagram

Tutelare idee e creatività con la blockchain. Una nuova soluzione, semplice, veloce ed economica per salvaguardare la paternità delle foto più belle condivise su Instagram

0
170

CreativitySafe, il servizio che permette di proteggere idee e proprietà intellettuale grazie alla registrazione sulla blockchain, presenta CreativitySafe per Instagram, la nuova soluzione dedicata alla tutela degli scatti fotografici più creativi e originali caricati e condivisi su Instagram.

Sempre più spesso Instagram viene utilizzato dagli artisti come una sorta di «galleria digitale» dove esporre e condividere le proprie creazioni. Il pubblico potenziale è vasto, ma enormi sono anche i rischi di plagio e di copiatura. Trovarsi con la propria opera riprodotta da qualcun altro o utilizzata a scopi commerciali non è affatto piacevole. Il rischio di non venire pagati nella misura dovuta gli artisti lo mettono in conto. Ma quello che proprio non va giù è la pratica sempre più diffusa di non citare nemmeno chi sia l’autore di quello scatto o di quella composizione.

CreativitySafe intende offrire uno strumento adeguato al contesto di fruizione e condivisione reso possibile dai canali social. Senza richiedere di scaricare un nuovo software sul proprio smartphone e senza alcuna invasione della privacy dell’utente, in pochi, semplici passaggi, sfruttando esclusivamente le funzionalità native della app di Instagram, è infatti possibile attribuire una data certa alle proprie creazioni fotografiche, registrandole sulla blockchain e redigendo un «Dossier prova d’autore» efficace e legalmente riconosciuto per dimostrare la titolarità dell’opera.
Il servizio è pensato specificamente per la protezione delle foto, spesso pubblicate dagli autori senza una piena consapevolezza del loro valore e dell’importanza di salvaguardarne la proprietà, un passaggio fondamentale per evitare che chiunque possa impadronirsene e utilizzarle in assoluta libertà.

“L’offerta di CreativitySafe cresce e si afferma: segno che l’esigenza di proteggere le proprie idee creative è sempre più comune e sentita. – commenta Matteo Bormetti, Chief Marketing & Commercial Officer di CreativitySafe – Il tema è di assoluta attualità, oggetto, a livello legislativo, di una serie di iniziative e pronunciamenti, ultima a livello temporale l’approvazione della riforma sul copyright da parte del Parlamento Europeo, il che ci fa pensare a un’evoluzione positiva per le nostre soluzioni anche per il futuro”.

L’efficacia delle soluzioni di CreativitySafe è stata riconosciuta da OBE, l’Osservatorio Branded Entertainment, che rappresenta le più importanti aziende che investono, producono, distribuiscono e creano branded content & entertainment. Grazie alla convenzione stipulata con CreativitySafe, OBE consentirà a tutti i propri associati di accedere e utilizzare le funzionalità di CreativitySafe a condizioni agevolate, proprio in forza dell’importanza riconosciuta e condivisa da tutti gli attori della filiera – singoli creativi, agenzie, aziende – di salvaguardare la proprietà intellettuale e il valore delle produzioni creative originali.

Lascia un commento