Crisi, Napolitano & Berlusconi: “Azione incisiva e coesa da parte dell’Unione Europea” – Marcegaglia: “I soldi sono veri”

0
400

gra_palazzonuovo“Alcuni soldi sono veri, su alcuni punti li abbiamo visti mentre su altri punti ci saranno” ha detto la leader di Confindustria “Sono soldi veri – ha aggiunto la Marcegaglia – sia lo stanziamento per il fondo di garanzia così come la compensazione tra debito e credito d’imposta»Napolitano e Berlusconi convengono. Su cosa? Su un’azione incisiva e coesa da parte dell’Unione Europea.
Sempre per la crisi oggi il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto al Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri, on. Silvio Berlusconi, con il Ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini, il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giulio Tremonti, il Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, il Ministro per le Politiche Comunitarie, Andrea Ronchi, e il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta, intrattenendoli successivamente a colazione.
Nel corso dell’incontro sono stati affrontati i principali temi del prossimo Consiglio Europeo di Bruxelles ed in particolare la crisi economica e la preparazione del G20 in programma a Londra il prossimo 2 aprile.
Al termine un comunicato stampa dal quale è emerso che tra le due alte cariche dello Stato “si è convenuto sulla necessità di una azione incisiva e coesa da parte dell’Unione Europea per far fronte alla crisi e per garantire l’ordinato ed equilibrato operare dei mercati finanziari a sostegno dell’economia.”
Bene quano Presidente della Repubblica e del Consiglio dei MInistri, convengono

Lascia un commento