Barconi di immigrati, Berlusconi: “Sono il frutto di una organizzazione criminale”

0
280

1695677770_3fd99738a3_mPer Berlusocni i barconi di immigrati che salpano verso l’Italia non sono occasionali ma il frutto di una organizzazione criminale.
Lo ha detto da Sharm el Sheik ed ha aggiunto che all’interno vi sono persone che “sono reclutate in maniera scientifica dalle organizzazioni criminali”
Berlusconi specifica anche il ruolo della Lega: “Gli accordi con la Libia” per il rimpatrio dei clandestini “li ho gestiti io”, “Maroni esegue quelli che sono gli accordi presi direttamente tra me e Gheddafi”.
Mentre sull’asilo politico dice che “Siamo in dovere di dare accoglienza a chi fugge”.

Lascia un commento