Opel, oggi la decisione preliminare. Sarà il giorno della Fiat?

0
165

E’ prevista per oggi una decisione preliminare del governo tedesco sul futuro di Opel.
E domani si riunirà la commissione Bilancio del parlamento tedesco e Fricke, il presidente della commissione, ha detto che verranno ascoltati anche i ministri dell’Economia e delle Finanze, zu Guttenberg e Steinbrueck. Intanto, per il presidente del consiglio di fabbrica, Franz, tutto è pronto per separare Opel da GM. Per lui, il gruppo austro-canadese Magna è “in pole position” per rilevare Opel.
Il governo della Germania potrebbe anche aiutare chi si aggiudicherà Opel concedendo alla casa tedesca un prestito ponte da 1,5 miliardi di euro.
Lo ha affermato il ministro delle Finanze Peer Steinbrueck, precisando tuttavia che prima di pensare agli aiuti pubblici vi sono diverse questioni da chiarire, a cominciare da quale sarà l’investitore che otterrà le nostre preferenze.

Lascia un commento