Berlusconi deve dimettersi. Vi spiego il perchè!

2
417

L'esecuzione di Mata Hari
L'esecuzione di Mata Hari
IL PUNTO di Riccardo Cacelli

La ricordate Margaretha Geertruida Zelle?
No?
Se vi dico Mata Hari?
Questa, si?

E’ la stessa persona. La famosa spia al soldo della Germania durante la prima guerra mondiale.

Dalla sua doppia attività ne è nato un sinonimo: quella donna è una Mata Hari, ovvero una spia.

E veniamo ai giorni nostri.

Negli ultimi mesi in Italia si sta parlando di Berlusconi, delle donne che si sono infilate nel suo letto, della enorme facilità con cui anche donne straniere hanno avuto la possibilità di frequentare in maniera “riservata” e “privata” il Presidente del Consiglio.
Stamani alcuni quotidiani internazionali hanno sollevato la questione della sicurezza. Giustamente.
Può un premier di una nazione come l’Italia frequentare siffatte facili donzelle organizzate da un signore indagato per prostituzione?

Con il comportamento tenuto da Berlusconi è in pericolo la sicurezza nazionale? E’ in pericolo anche la sicurezza dei nostri alleati? America per prima?
E se tutto questo fosse stato organizzato da qualche servizio segreto straniero, che conoscendo i gusti del nostro premier, ha organizzato il tutto?

Direte che quello che scrivo è fantapolitica. Fantascienza.
Forse.

Un premier deve essere premier, sempre.
Premier nel campo dei valori, della testimonianza sociale, dell’esempio verso il popolo che governa.
Premier significa, almeno per me, condurre una vita pubblica e privata al di sopra di ogni sospetto. Linda, pulita, bianchissima.

E non una vita alla Casanova ( altra spia veneziana), che porta a rischio l’intero Paese.

In altre epoche, e forse ancora oggi, una tattica per consocere i segreti dello stato nemico era quella di infiltrare donne a contatto diretto (letto) con chi sta nella stanza dei bottoni.
Berlusconi può dire che è stata una leggerezza, che non vi è reato.
Comunque sia la verità per questo Berlusconi deve dimettersi.
Subito!
Dalle parti di Largo Chigi si sono sentiti i primi tam tam.

Riccardo Cacelli

Riccardo Cacelli | Crea il tuo badge

Riccardo Cacelli

2 Commenti

  1. What i do not realize is in fact how you’re now not really
    much more smartly-preferred than you might be right now.
    You’re very intelligent. You understand thus significantly on the subject of this subject,
    made me personally consider it from a lot
    of numerous angles. Its like women and men don’t seem to be involved except it’s something to do with Lady gaga!

    Your individual stuffs outstanding. At all times take care of it up!

Lascia un commento