Mafia, Mori: “Nessuna trattativa tra mafia e Stato”

0
166

papelloNon ci fu nessuna trattativa tra mafia e Stato. A dirlo è il prefetto Mario Mori, ex comandante del Ros dei carabinieri, nel processo a Palermo in cui e’ imputato per favoreggiamento aggravato di Cosa Nostra, assieme al colonnello Mauro Obinu.
I due sono processati per la mancata cattura del boss Bernardo Provenzano nel 1995.
“Conobbi Mori quando mi occupai di terrorismo .Poi, dopo la mia nomina all’Antimafia,lo incontrai tre volte nell’ottobe del 1993”. Lo ha detto l’ex presidente dell’Antimafia, Violante, che ha deposto nel processo. “Parlammo di Ciancimino – ha detto Violante, il colonnello mi disse che viveva a Roma e intendeva parlarmi riservatamente. Io declinai l’offerta di un colloquio riservato, sollecitandolo a chiedere alla commissione Antimafia”.