Al via 22 zone franche urbane

0
401

Saranno 22 le zone franche urbane al viadopo l’approvazione della Commissione europea.
Sono i territori nei quali dal 1 gennaio 2010 ,l’avvio di piccole imprese potrà contare su esenzioni fiscali per creare nuova occupazione.
Lo ha annunciato il ministro dello Sviluppo economico, Scajola, che ha firmato i contratti di assegnazione delle risorse coi sindaci interessati al provvedimento. Si tratta di un “atto di fiducia verso il Sud” ha detto il ministro che “irrobustisce, ulteriormente, l’impalcatura del piano straordinario per il Sud”.

Articolo precedenteVeltroni: “Se il Pd va a sinistra, si suicida”
Prossimo articoloCampionato di calcio serie A, risultati finali

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here