Crisi, Berlusconi: “La crisi è alle nostre spalle”

0
143

Euro-banconoteIl presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in un messaggio inviato al presidente dell’Acri, in occasione della Giornata del Risparmio ha scritto che “Il peggio della crisi finanziaria sembra essere alle nostre spalle e sarebbe iniziata, sia pure lentamente, la ripresa”.
Intanto la benzina sale ancora e supera quota 1,33 euro. La Shell ha ritoccato il prezzo di 0,5 millesimi, portando il litro di verde a 1,334 euro. E’ il livello piu’ alto raggiunto negli ultimi dodici mesi.