Feriti 4 soldati italiani

0
130

214 soldati italiani sono rimasti feriti da un ordigno che è esploso al passaggio della pattuglia nell’area della Zeerko Valley, nell’ovest dell’Afganistan. Nessuno dei soldati sarebbe in pericolo di vita.
Il blindato Lince avrebbe resistito all’esplosione della bomba, proteggendo i nostri militari che sono poi stati subito soccorsi e trasferiti all’ospedale da campo di Herat.