Fisco, riduazione acconti vale solo per l’Irpef

0
165

Il taglio degli acconti fiscali di novembre previsto dal decreto legge approvato oggi dal Consiglio dei Ministri riguarderà solo l’Irpef.
Ires e Irap resteranno fuori.
Del provvedimento beneficerebbero così tutti i contribuenti in quanto persone fisiche e le società di persone, mentre resterebbero escluse le societa’ di capitale.
Paolo Bonaiuti, portavoce del premier, ha specificato ai microfoni del Tg4 che “Il provvedimento prevede il taglio solo dell’Irpef per un valore di 3,6 miliardi di euro”