“La sovranità in Italia è passata dal Parlamento al partito dei giudici” Parola di Berlusconi

0
177

“La sovranità in Italia è passata dal Parlamento al partito dei giudici” è l’affermazione del premier Berlusconi intervenendo al congresso del Ppe a Bonn. – GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVENTO – La Corte costituzionale non è più, secondo Berlusconi “un organo di garanzia, è diventato un organo politico”. Poi sottolinea anche che “E’ una situazione transitoria”. La maggioranza “sta lavorando per cambiare la situazione anche attraverso la riforma della Costituzione”. E ribadisce l’accusa all’opposizione: “La sinistra è allo sbando e cerca di avere ragione attraverso i processi”.
Poi altro affondo. “C’è una sinistra che ha attaccato il presidente del Consiglio su tutti i fronti inventandosi delle calunnie su tutti i fronti, ma chi crede in me è ancora più convinto. Tutti si dicono: “dove si trova uno forte e duro con le palle come Silvio Berlusconi?”

Lascia un commento