Brigate Rosse, Gip: “Rilanciavano la lotta armata”

0
199

Le Brigate Rosse pronte a rilanciare la lotta armata. I due presunti terroristi arrestati oggi a Milano “proseguivano e perseguivano il programma criminoso originariamente proprio delle Brigate Rosse”. E’ la motivazione scritta dal Gip di Roma nell’ordinanza che ha portato all’arresto di Virgilio Costantino e Manolo Morlacchi.
“L’obiettivo – dice l’ordinanza – è di rilanciare la lotta armata sul territorio nazionale, mediante attentati selettivi a obiettivi qualificati”.