Bin Laden: “Tutti i Paesi industrializzati, soprattutto quelli grandi, sono responsabili per la crisi dell’effetto serra”

0
215

Un nuovo messaggio audio attribuito al leader di al Qaeda, Osama Bin Laden, è stato trasmesso dalla tv araba Al Jazeera nel quale accusa i paesi industrializzati, primo gli Stati Uniti, di essere responsabili dei cambiamenti climatici del mondo con le loro politiche.
“Tutti i Paesi industrializzati, soprattutto quelli grandi, sono responsabili per la crisi dell’effetto serra e dovremmo smettere di usare i dollari e liberarcene. So che ci sarebbero grosse ripercussioni, ma sarebbe l’unico modo per liberare l’umanità dalla schiavitù dall’America e dai suoi compari».

Lascia un commento