“Stop ai contrasti tra magistratura e politica”

0
157

“Non sono piu’ tollerabili i contrasti tra foro e magistratura e tra magistratura e classe politica”. Lo ha detto il Procuratore Generale della Cassazione, Vitaliano Esposito, nella relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario.
“E’ necessario che si fermi la spirale delle tensioni non solo tra le parti politiche, ma anche tra le istituzioni. Via libera – ha detto Esposito – a condizione che siano adeguatamente potenziate le risorse umane e materiali per realizzare i tempi brevi”.