Telecom, piccoli azionisti chiedono azione di responsabilita’

1
175

“Pur apprezzando l’operato degli attuali vertici esecutivi – ha scritto il presidente Franco Lombardi in una lettera aperta al Cda, ai vertici esecutivi e al Collegio sindacale Telecom – l’Asati invita oggi con maggiore determinazione i vertici amministrativi ad avviare immediatamente una azione di responsabilità”.
Così l’associazione dei piccoli azionisti di Telecom, l’Asati, chiede che venga avviata immediatamente un’azione di responsabilità verso i vertici delle gestioni precedenti di Telecom. Inoltre, secondo l’Asati, I danni provocati dal rinvio dell’approvazione del bilancio 2009 e il rinvio della presentazione del nuovo piano industriale del periodo 2010-2012 stanno causando “effetti negativi sull’andamento del titolo in Borsa di questi giorni” e determinano “una pessima figura a livello internazionale”.