Associazione Nazionale Magistrati: “Da Berlusconi insulti intollerabili”

0
423

“E’ intollerabile questa escalation di insulti e aggressioni nei confronti dei magistrati italiani”. Lo ha detto l’Associazione Nazionale dei Magistrati dopo l’intervento di Berlusconi, che nel corso della presentazione di Cota a candidato a governatore del Piemonte, ha parlato di “talebani” nella magistratura. L’Anm chiede alle “istituzioni di reagire”. “Nel giorno in cui un servitore dello Stato è ucciso in Afghanistan da terroristi talebani – dice il segretario- l’offesa ai magistrati dal presidente del Consiglio se possibile brucia di più”

Lascia un commento