Liste nel caos, Renata Polverini annuncia il ricorso al Tar. Fuori anche la lista Formigoni

0
269

Renata Polverini annuncia il ricorso al Tar. Lo fa per far ammettere al voto la liste del PdL di Roma. “Prendiamo atto della decisione dei giudici. Adesso il PdL farà ricorso al Tar. Lì siamo fiduciosi che le cose andrammo diversamente”, ha detto la candidata del centrodestra alla regione Lazio, commentando il rigetto da parte della Corte d’Appello del ricorso contro l’esclusione della lista PdL Roma dalle elezioni regionali.
In Lombardia la lista Formigoni è fuori.
“Nella presentazione delle liste per le regionali l’autenticazione delle sottoscrizioni delle firme deve essere compiuta con le modalita’ previste dalle normative specifiche” si legge nella motivazione della bocciatura da parte della Corte d’Appello di Milano del ricorso presentato dalla lista Formigoni contro l’esclusione dalla corsa per le regionali. Secondo i giudici le modalità previste dalle legge “costituiscono il minimo essenziale per assicurare la certezza della provenienza della sottoscrizione dal soggetto che figura averla apposta”
Paolo Bonaiuti ha subito commentato l’esclusione della lista Formigoni dalle regionali in Lombardia e di quella Pdl a Roma e Provincia. “Come si può pensare di lasciare senza scelta due Regioni che insieme rappresentano più di un quarto della popolazione italiana?”

Lascia un commento