Con un video messaggio Berlusconi attacca il tar del Lazio. Prevista una manifestazione di piazza

0
257

In un videomessaggio che sarà online sul sito dei ‘Promotori della liberta” Silvio Berlusconi, rivolge parole dure ai giudici del Tribunale amministrativo.
Non solo hanno respinto il nostro ricorso – ha detto Berlusconi -, ma anche l’invito che il presidente della Repubblica aveva lanciato con una propria lettera, affinche’ il diritto di voto, attivo e passivo fosse garantito nei confronti di tutti i contendenti, compresa la maggiore forza politica in Italia: il Popolo della libertà
Intanto gli avvocati del Pdl annunciano: “Stiamo lavorando per predisporre l’appello” e i dirigenti stanno lavorando per organizzare una manifestazione per protestare contro l’esclusione della lista che si terrà con ogni probabilità il 20 marzo. Il Popolo della Libertà ha già chiesto infatti la disponibilità di alcune piazze al Campidoglio.

Lascia un commento