Inchiesta di Trani, Berlusconi “formalmente indagato”

0
266

Pochi minuti fa è arrivata la conferma della notizia: Berlusconi è formalmente indagato. In mattinata i suoi legali avevano inviato una richiesta per sapere della posizione del premier. Ora la risposta della Procura di Trani.
Nel pomeriggio Berlusconi al Gr1 aveva detto che “Sono innanzitutto scandalizzato perchè a Trani ci sono state palesi violazioni di legge. E’ un’iniziativa grottesca e a fini puramente mediatici”.
“La sinsitra ha armato le procure contro di noi – ha dettoBerlusconi – usa intercettazioni e giustizia a orologeria. Sul contenuto non sono affatto preoccupato perchè c’è un diritto del presidente del Consiglio di parlare al telefono con chiunque senza essere intercettato. Da sempre sono intervenuto contro i processi in tv, le mie sono posizioni non solo lecite,ma doverose”.

Lascia un commento