Berlusconi: “I giudici vogliono cambiare il govenro”

1
153

Silvio Berlusconi continua all’attacco. Ancora una volta parla di magistratura e democrazia.
“Dobbiamo avere la consapevolezza – ha detto Berlusconi – che siamo di fronte ad una grave malattia della nostra democrazia. Il partito dei giudici interviene pesantemente nella vita politica per cambiare il governo voluto dagli elettori”.
“Siamo di fronte – ha continuato Berlusconi – a una patologia: malattia della democrazia. In questa campagna elettorale sono stati pieni solo degli scandali inventati da Procure di sinistra. Poi l’affondo contro alcuni programmi Rai: “Non si può ammettere che su una Tv di Stato si facciano processi con accuse incredibili”.