E’ morto lo scrittore portoghese e premio Nobel Jose’ Saramago

0
178

Madrid – Il mondo della cultura internazionale è da questo pomeriggio in lutto. Lo scrittore portoghese e premio Nobel José Saramago è morto attorno alle 13.45 nella sua residenza alle Isole Canarie: lo riferisce l’edizione elettronica di El Pais. Saramago aveva 87 anni.

José Saramago, morto oggi a Tias ad 87 anni, era nato ad Azinhaga, in Portogallo il 16 novembre 1922. Il suo primo romanzo in stile realista, ‘Terra del peccato’, è del 1947. Nel 1959 si iscrive al Partito Comunista che, sotto il regime di Salazar, opera in clandestinità. Negli anni sessanta diventa uno dei critici più seguiti del paese e nel ’66 pubblica la sua prima raccolta di poesie, ‘I poemi possibilì. Diventa quindi direttore letterario e di produzione per dodici anni di una casa editrice e dal 1972 al ’73 curatore del supplemento culturale del Diario de Lisboa.

Lascia un commento