Crisi, 25mila imprese edili chiuse

0
207

Delle 150.000 imprese iscritte alle casse edili, 25.000 sono quelle uscite dal mercato, con 110.000 operai senza lavoro. E’ quanto emerge dalla Commissione Nazionale delle Casse edili (Cnce) l’organismo di coordinamento degli enti previdenziali bilaterali gestita dalle Associazioni delle imprese di costruzione (Ance, Associazioni artigiane, Aniem e Cooperative) e dalle Organizzazioni sindacali.

Lascia un commento