Debiti enti, 1.300 euro ad italiano

0
124

E’ di 1.300 euro a testa il debito che grava sulla testa dei cittadini per gli impegni contratti da comuni e province. Dalla relazione della Corte dei Conti sulla gestione finanziaria degli enti locali 2008-2009 emerge che il debito finanziario dei Comuni, stimato nel 2008 in 62,202 mld, ‘grava sulla popolazione residente per quasi 1.100 euro pro-capite ed incide sul Pil per il 3,97%’ mentre il debito delle province pesa per 200 euro a testa e rappresenta lo 0,75% del Pil.

Lascia un commento