Pdl vuole le dimissioni di Fini

0
117

‘Se Fini vuole compiere un atto di dignita’, deve rassegnare le dimissioni da Presidente della Camera – afferma Capezzone, portavoce del Pdl – le dimissioni sono ormai inevitabili per la scarsa trasparenza della situazione relativa alla casa monegasca’. Inoltre ‘Fini non è piu’ super partes, e da tempo, nella sua funzione di terza carica dello Stato, trasforma una funzione di garanzia in un ruolo di capo fazione e trama contro il governo e la maggioranza’.

Lascia un commento