Doppio trapianto di mani a una donna. La prima volta al mondo

0
137

Per la prima volta al mondo è stato effettuato un doppio trapianto di mani su una paziente amputata che aveva perso entrambe le mani ed entrambi i piedi a causa di una gravissima forma di sepsi che aveva colpito tutte le estremità del corpo.

L’eccezionale intervento chirurgico è stato compiuto all’ospedale San Gerardo di Monza su una paziente di 52 anni cui sono state trapiantate entrambe la mani. L’operazione, durata 6 ore, è stata effettuata nella notte tra lunedì e martedì dall’equipe del professor Massimo Del Bene, direttore dell’Unità operativa di Chirurgia plastica ricostruttiva, chirurgia della mano e microchirurgia ricostruttiva.

Lascia un commento