Epifani, 800.000 posti persi

0
150

Con la crisi economica in Italia si sono persi 800.000 posti di lavoro mentre al momento sono 600.000 i lavoratori in cig. Lo ha detto il segretario generale della Cgil Epifani ed ha ribadito che il Governo ha gestito la crisi in modo ‘sbagliato’. Epifani ha poi risposto alle polemiche sulla manifestazione della Fiom: in due anni di lotte, ha spiegato, ‘non e’ mai successo il minimo atto di violenza, nessuno, neanche una vetrina rotta’

Lascia un commento