Crescita economica, Fmi “frena quella italiana”

0
211

Frena la crescita italiana: il Pil italiano crescerà nel 2011 dell’1% e nel 2012 dell’1,3%. E’ questa la stima del Fondo Monetario Internazionale invariata rispetto a ottobre 2010 la previsione per quest’anno, ma è al ribasso (-0,1%) quella del prossimo anno.

Le nuove stime sono state rese note a Johannesburg in Sudafrica, e vedono una crescita della zona euro confermata all’1,5% per quest’anno e tagliata anch’essa di un decimo di punto all’1,7% il prossimo anno con l’unico miglioramento stimato (+2 decimi di punto) per la Germania, che nel 2011 crescerà del 2,2% mentre per il 2012 vede confermato il precedente 2%.

L’economia globale, secondo le previsioni dell’istituzione di Washington, crescerà del 4,4% (+0,2) con un +4,5% invariato nel 2012.

Lascia un commento