Sulla home page del Governo clamoroso errore sulla news riguardante la scuola

0
158

home page www.governo.it
Clamoroso! Sulla home page del sito del Governo – www.governo.it – è stato fatto un grave errore. Nell’area delle notizie l’ultimo articolo pubblicato riguarda l’intervento di Silvio Berlusconi sulla scuola. Ecco cosa si trova scritto: “Scuola: precizazioni del Presidente del Consiglio”. La parola “precizazioni” è completamente sbagliata. Ma chi ha pubblicato non ha controllato quello che aveva scritto? No di certo e non può neppur essere considerato un refuso, ovvero un errore di battitura, perchè aprendo il relativo link l’errore si ripete: “Scuola: precizazioni del Presidente del Consiglio”.
Dice Berlusconi: “Come al solito anche le parole che ho pronunciato sulla scuola pubblica sono state travisate e rovesciate da una sinistra alla ricerca, pressoché ogni giorno e su ogni questione possibile, di polemiche infondate, strumentali e pretestuose.

Desidero perciò chiarire nuovamente, senza possibilità di essere frainteso, la mia posizione sulla scuola.

Il mio Governo ha avviato una profonda e storica riforma della scuola e dell’Università, proprio per restituire valore alla scuola pubblica e dignità a tutti gli insegnanti che svolgono un ruolo fondamentale nell’educazione dei nostri figli in cambio di stipendi ancora oggi assolutamente inadeguati.

Ecco il voto in grammatica italiana che darebbe un semplice insegnante al Governo: 4-

Lascia un commento